Utenze Servizi P.A. Casa Alimentazione e Beni di consumo Viaggi e turismo Diritti Normativa
Home Chi siamo Attivitą Pubblicazioni Sostienici Lavora con noi Convenzioni Contattaci Comunicazione Consulenza on line Ufficio Stampa Area Riservata Download

 

 

 

 

 

 

Poste

POSTE e AGCOM

Il Decreto legge 6 dicembre 2011, n. 201, recante “Disposizioni urgenti per la crescita, l’equità e il consolidamento dei conti pubblici” ed, in particolare, l’art. 21, commi da 13 a 20, ha soppresso  l’Agenzia nazionale di regolamentazione postale (mai nata le funzioni erano svolte dal Ministero delel Comunicazioni) ed ha  attribuito all’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni le funzioni ad essa assegnate.

L'Autorità ha istituito la Direzione Servizi Postali con le seguenti competenze:

a)    regolazione dei mercati postali;
b)    adozione di provvedimenti regolatori in materia di qualità e caratteristiche del servizio postale universale;
c)    svolgimento dell'attività di monitoraggio, controllo e verifica del rispetto di standard di qualità del servizio postale universale;
d)    vigilanza sull'assolvimento degli obblighi a carico del fornitore del servizio universale e su quelli derivanti da licenze ed autorizzazioni;
e)    adozione di provvedimenti regolatori in materia di accesso alla rete postale e relativi servizi, determinazione delle tariffe dei settori regolamentati e promozione della concorrenza nei mercati postali;
f)    analisi e monitoraggio dei mercati postali, con particolare riferimento ai prezzi dei servizi, anche mediante l'istituzione di un apposito osservatorio
g)    partecipazione ai lavori e alle attività nelle competenti sedi internazionali e dell’Unione europea;

Con la successiva  Delibera n. 194/12/CONS  l'Agcom ha proceduto alla modifica della  Delibera n.  136/06/CONS "Regolamento delle procedure sanzionatorie" confermano la possibilità per gli utenti e le Associazioni di presentare reclamo al fornitore di servizi postali per qualsiasi disservizio e di accedere alle procedure conciliative che il medesimo fornitore deve adottare ai sensi dell' art. 14, comma 1, del decreto servizi postali.

Sperando di fare cosa utile si offre in visione pertanto il Modello P) che va utilizzato per ogni eventuale denuncia di disservizi di Poste Italiane spa o altri operatori postali.

 

 

 

 

 

 

 

MDC-Roma Ovest
Powered by Conduit Mobile

 

 

 

© 2017 MDC – Roma Ovest. Tutti i diritti riservati.

Informativa sulla Privacy